La titolare del CENTRO AQUILONE ha una specializzazione nel MASSAGGIO MEDICALE. Ricordiamo i massaggi principali eseguiti nel centro:

massaggio classico/sportivo Linfodrenaggio, Riflessoterapia plantare, Curativo integrato riflessogeno connettivale, coppettazione, massage bamboo

 

Non siamo fatti di sola materia, ma siamo anche ANIMA E SPIRITO.

Per cui uno stimolo come il massaggio sul corpo, non solo è diretto verso il corpo fisico (organi metameri, visceri, etc, ma è diretto verso l’ANIMA  e lo SPIRITO.

 

I lati positivi di un massaggio sono sempre innumerevoli.

Qualsiasi sia lo scopo ultimo per cui ti rivolgi ad un professionista ne trarrai sicuramente benefici enormi.

AZIONI E MANUALITA’ DEL MASSAGGIO Tutte le manualità producono cambiamenti fisiologici in base alle azioni che si compiono, e sono due:

1)azione diretta, attraverso uno stimolo esterno direttamente sui tessuti

2) azione indiretta attraverso la stimolazione dei recettori sulla pelle, cute muscoli, etc

Le manualità del massaggio sono:

Sfioramento iniziale come una presa di contatto, tra l’operatore e il cliente, quasi come ad instaurare un feeling iniziale. Serve anche per cominciare l’applicazione dell’olio, che puo’ essere scaldato, oppure con l’aggiunta di oli essenziali . In questo caso il massaggio aumenta il suo effetto grazie all’aromaterapia, e si ha un effetto sensoriale come aggiunta. Sfioramento profondo, si comincia ad entrare in profondità della cute , dove si comincia ad avvertire un rilassamento sempre maggiore, e il sistema nervoso centrale comincia con la sua azione di rilassamento.

La circolazione comincia a fluire, con aumento della temperatura locale. Il tono muscolare comincia a lasciarsi andare. Frizioni: sono manovre che possono essere eseguite con tutte le mani oppure con il solo pollice in maniera circolare , in sezione trasversa, senza scivolamenti, oppure premendo sulla parte locale. Elimina gli edemi, i liquidi interstiziali., ed aiuta gli stati cicatriziali. Impastamento: tecnica specifica per descriverla in maniera semplicistica: “come impastare la pizza”. Si effettuano con tutte le mani, oppure usando solo i pollici e gli indici, secondo la plica del tessuto. Lo scopo é la liberazione delle tossine, e il miglioramento del micro/circolo. Percussioni: possono essere a coppetta, battiture, eseguite in maniera alternata. Sono stimolanti e preparano per una gara sportiva,in quanto permettono una maggiore iperemia e preparano il muscolo per essere al top in una prestazione sportiva.

Grazie all’azione vibratoria provocata dalle percussioni , si ha un miglioramento degli strati sottocutanei, come onda vibratoria Vibrazioni: l’onda vibratoria trasmessa dalle mani imprime ai tessuti un’azione calmante profonda, anche a livello del sistema nervoso centrale, oltre che muscolari. Esistono altre varietà di manualità che modificate, assumono nomi diversi.